Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Redfall, il nuovo sparatutto cooperativo sui vampiri di Arkane in esclusiva per Xbox, svelato all’E3

7

Arkane Studios ha rivelato il suo nuovo progetto, Redfall, durante l’evento Xbox Bethesda E3. Mentre tutto ciò che abbiamo ottenuto è stato un trailer cinematografico, abbiamo visto abbastanza per supporre che il gioco sia uno sparatutto cooperativo per 4 giocatori su normali umani che si scontrano con un gruppo di diversi vampiri. Sarà anche un’esclusiva della console Xbox (verrà lanciato anche su PC) e verrà lanciato nell’estate del 2022.

Il resto delle informazioni sul gioco proviene dalla sua pagina sul sito di Bethesda. Secondo il sito web, il gioco è ambientato in una città chiamata Redfall: "Una volta l’immagine stessa di Smalltown, negli Stati Uniti, la città insulare di Redfall era nota per le sue strade pittoresche, le passerelle ventilate e i quartieri affascinanti. Poi i vampiri si sono trasferiti e hanno rovinato tutto. In primo luogo, hanno eclissato il sole. Poi hanno iniziato a trasformare tutti gli abitanti dell’isola in servitori per il loro esercito… o in cibo".

I personaggi sono Devinder Crousley, Layla Ellison, Remi de la Rosa e Remi de la Rosa. Come di consueto per i titoli co-op a quattro giocatori, ognuno dei personaggi avrà i propri talenti e capacità: "Attraversa l’isola, raccogli e personalizza nuovo equipaggiamento e potenzia le abilità del tuo eroe per adattarle al tuo stile di gioco, che sia veloce e approccio rumoroso "proiettili e paletti per tutti" o qualcosa di un po’ più sottile." Ci sono anche diverse varietà di vampiri: “I vampiri di Redfall non sono i tipici succhiasangue. Sono stati creati dopo che un esperimento scientifico è andato orribilmente storto e continuano ad evolversi. Dopo la loro trasformazione, alcuni di loro sviluppano potenti abilità e diventano vampiri specializzati…"

Questa è stata probabilmente la più grande rivelazione dell’evento dopo le notizie su Halo, Forza e Starfield. Il co-direttore creativo Ricardo Bare ha descritto così il mandato creativo dietro di esso: “Disonoreto caratterizzato da furtività. Prey ha sfruttato tonnellate di gameplay legati alla fisica. Mooncrash ha introdotto elementi simili a canaglia. Nonostante queste differenze, in ogni caso la nostra attenzione rimane sulla costruzione profonda del mondo e sulle meccaniche di gioco fantasiose. Lo stesso sarà vero per Redfall".

Fonte: Bethesda

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More