Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Presentare lontano: cambiare le maree

4

Il problema con il successo del tuo primo gioco è quella cosa del "difficile secondo album"; creare un seguito che attiri nuove persone senza alienare la tua base di fan esistente Non puoi semplicemente rifare lo stesso gioco, ma un po’ di più. Né puoi rendere qualcosa di irriconoscibile. Così più significativo, familiare ma nuovo, più grande e migliore ma non gonfio. Nessuna pressione.

Far: Lone Sails nasce come un progetto universitario che, nel corso di diversi anni, è finito per essere un’esperienza bellissima e meditativa che ha costruito il nostro studio. Non potremmo essere più orgogliosi dell’aspetto, della sensazione e del suono del gioco, del suo meraviglioso fascino artigianale che ci ha sempre aiutato a distinguerci dalla folla, attirando i giocatori con lo stile pittorico e la colonna sonora dinamica. Far: Changing Tides è un’altra suggestiva avventura su veicoli, come ci piace chiamarla, quindi il DNA è lo stesso ma ci stiamo espandendo in nuove direzioni.

Lone Sails aveva panorami aridi, un aereo bruciato dal sole pieno di tempeste di cenere e relitti ricoperti di sabbia. Changing Tides li scambia con le onde di marea dei continenti annegati e la paura di ciò che c’è sotto la superficie vetrosa. Volevamo raccontare una storia che fosse fresca ma immediatamente riconoscibile, ed è stata nuovamente presa in giro nel corso del gioco. Il nostro protagonista, Toe, si sveglia e scopre che la loro città natale è allagata e una nave abbandonata diventa la tua ancora di salvezza e la tua nuova casa.

Il viaggio dalle città sommerse al mare aperto stuzzicherà il mondo intero e i suoi abitanti attraverso la narrazione ambientale, ed era importante per noi rimanere fedeli all’esperienza rilassante che i giocatori hanno avuto con Lone Sails, che ti dà il tempo di fermarti e prendere fiato -prendere paesaggi o apprezzare la colonna sonora dinamica. La bellezza di fronte alla distruzione. Speranza dove c’è solo disperazione. Allo stesso tempo è divertente vedere quando i giocatori hanno un approccio completamente diverso e si godono il gioco come vogliono.

Per ora, sono i primi giorni, quindi hai visto solo una piccola rivelazione di un gioco molto più grande. Torneremo per esplorare molto di più prima dell’uscita del gioco entro la fine dell’anno.

Fonte di registrazione: news.xbox.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More