Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

True Fear 2: vittima del successo?

1

È stata una lunga strada, ma True Fear: Forsaken Souls Part 2 viene lanciato oggi! True Fear: Forsaken Souls Part 1 è stato acclamato dalla critica, ha battuto diversi record e alla fine ci ha portato un successo finanziario. Abbiamo ripagato i nostri creditori con abbastanza soldi rimasti, il nostro editore ci ha adorato e il sequel, parte 2, era già completo quasi al 50%. Cosa potrebbe andare storto?

True Fear 2: vittima del successo?

Con successo è arrivata quella che ho visto come una responsabilità (o era arroganza?) Per rendere il sequel "ancora migliore". Dopotutto, la parte 1 è stata così d’impatto che il nostro editore ha dovuto riprogettare la propria pagina per includere per la prima volta un "pauroso "etichetta. Volevamo fare del seguito un "passo avanti" quanto l’originale e pensavamo di poterlo fare. Forte di questa ingenua ambizione e delle nuove riserve di cassa, mi sono proposto di leggere personalmente ogni commento e recensione su Internet, sperando di "piacere a tutti loro". Indovinate come è andata?

True Fear 2: vittima del successo?

Alcuni giocatori volevano che il gioco fosse più luminoso, mentre altri volevano che fosse più spaventoso; alcuni sentivano che non c’erano abbastanza enigmi, mentre altri volevano più filmati, ecc. E così abbiamo preso qualcosa che "funzionava" e abbiamo iniziato a svitare nuovi pezzi da ogni lato, perdendo il quadro generale nel processo. Dopo un po’ abbiamo perso ogni fiducia nella nostra visione. Improvvisamente ho iniziato a chiedere consiglio al nostro editore, cercando di adattare il gioco anche a loro. E così abbiamo rielaborato il gioco per renderlo un "mondo aperto" e avere "più spazi aperti" perché "ai giocatori piace". Potrebbe sembrare strano dal momento che le statistiche del nostro editore non sono riuscite a prevedere il successo del gioco originale, ma qualcosa è cambiato: finalmente abbiamo avuto cose da perdere. Ci siamo abituati ad avere stipendi regolari, ma, soprattutto, ora abbiamo migliaia di fedeli fan che ci inviano lettere di sostegno e amore. Quello era il vantaggio perduto di essere un perdente: nessuno si aspettava nulla da noi fino ad ora.

True Fear 2: vittima del successo?

Dopo diversi anni passati a bruciare la maggior parte delle nostre riserve, siamo finalmente tornati al design originale. Ma con i soldi che stavano finendo e i fan sempre più ansiosi, abbiamo dovuto scendere a compromessi, cercando di mettere insieme qualcosa di coerente mentre cercavamo di salvare la maggior parte delle risorse che avevamo già creato. Mentre il risultato finale è stato ben accolto (92% positivo) sia dai fan che dalla critica, tutti hanno convenuto che non è stato il passo avanti che forse avrebbe potuto essere. Avevamo più tempo, più soldi, più libertà e abbiamo finito per fare qualcosa che era meno della somma delle sue parti.

True Fear 2: vittima del successo?

Mi piacerebbe pensare che abbiamo imparato dai nostri errori e applicato la nostra esperienza alla Parte 3 che prevediamo di pubblicare all’inizio del 2023. Finora sembra che l’ultimo capitolo della trilogia di True Fear Forsaken Souls potrebbe essere il migliore dopo tutto, e porterà la storia a una conclusione soddisfacente, legando insieme ogni dettaglio dei primi due capitoli. Per quanto riguarda la parte 2, credo che alla fine abbiamo fatto un buon gioco, anche se ci è voluto molto più tempo del dovuto. Se ti è piaciuta la Parte 1, è probabile che ti piacerà. Come al solito, in caso di dubbi, è disponibile anche una demo gratuita: provalo!

True Fear 2: vittima del successo?

True Fear Part 2 riprende alla fine della Parte 1, unendosi a Holly mentre si reca al Dark Falls Asylum dove Dahlia è stata vista l’ultima volta. Esplora il manicomio abbandonato in questo sequel con una grafica migliore, molte nuove meccaniche e il doppio delle scene rispetto alla Parte 1. Goditi i numerosi filmati e immergiti nella storia oscura e complessa di questa sinistra istituzione mentre raccogli molti indizi per ripercorrerne ultime ore. Divertiti oggi su Xbox One e Series X|S!

True Fear 2: vittima del successo?

True Fear: Forsaken Souls Parte 2

IL SALOTTO DIGITALE

$ 9,99

Scaricalo ora

True Fear: Forsaken Souls Part 2 è il sequel di uno dei più accattivanti giochi di fuga, che ha ottenuto consensi per la sua storia e la misteriosa atmosfera horror. Tieni presente che il gioco è una demo gratuita per oltre un’ora, ma richiede il pagamento per sbloccare l’intera esperienza di 12 ore (in media). True Fear: Forsaken Souls Part 1 è al terzo posto nell’elenco di GamesRadar "I 10 migliori giochi di oggetti nascosti a cui puoi giocare in questo momento" e ha ricevuto elogi per il suo "avvincente gioco di puzzle" e per essere un’"esperienza straordinariamente degna di urlo". Abbiamo sviluppato la nostra esperienza nella creazione di un gioco di fuga horror ricco di storia, pieno di misteri e per creare un sequel di avventura migliore e significativamente più lungo. Holly Stonehouse ha seguito gli indizi dalla sua vecchia casa di famiglia per arrivare infine al manicomio di Dark Falls e vedere ancora una volta che qualcuno era già lì, ad aspettarla. Tuttavia, questa volta non è più un’osservatrice, e ciò che la segue non è più solo un’ombra: il pericolo è reale e il manicomio si anima di notte. Raccogliendo indizi, sfogliando note e fotografie, sbloccando enigmi subdoli e mettendo insieme complesse sequenze di azioni, aiuta Holly a fuggire dalla notte e a trovare le risposte. Sua madre era pazza o c’era davvero un’altra sorella? Sua madre si è suicidata? Come potrebbe Dahlia "tornare" dopo l’incendio, e chi o cosa è la cosa terrificante che Holly ha visto a casa di Heather e che l’ha seguita da allora? True Fear: Forsaken Souls è una trilogia e la Parte 2 – che è più lunga, ha il doppio degli enigmi e una grafica ancora migliore – non ti deluderà! Se sei nuovo della serie, prova la demo gratuita!

Fonte di registrazione: news.xbox.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More