Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Portare l’orrore nella storia in The Dark Pictures Anthology: House of Ashes

2

Salve a tutti!

Sono estremamente entusiasta di parlarvi oggi di House of Ashes, il prossimo gioco di The Dark Pictures Anthology. Siamo lieti che il gioco verrà lanciato su Xbox One e sarà ottimizzato per Xbox Series X|S; questa è la nostra prima opportunità per darti qualche dettaglio in più sul gioco in arrivo.

Per quelli di voi che non lo sanno, The Dark Pictures Anthology è una serie di giochi horror cinematografici intensi, autonomi e ramificati. Ogni gioco è giocabile in modalità giocatore singolo o in due modalità multiplayer: Storia condivisa online per due giocatori e Movie Night cooperativa fino a 5 giocatori. In tutti i giochi, tutti possono vivere e tutti possono morire durante la storia. Dipende tutto dalle scelte che fai nel gioco!

Portare l'orrore nella storia in The Dark Pictures Anthology: House of Ashes

L’Antologia è andata sempre più rafforzandosi e le reazioni che abbiamo ricevuto dalla community sia a Man of Medan che a Little Hope sono state fantastiche. È stato particolarmente emozionante ascoltare la community Xbox e abbiamo avuto un’ottima reazione al fatto che Man of Medan sia diventato disponibile con Xbox Game Pass all’inizio di quest’anno!

Ogni gioco in The Dark Pictures Anthology è una storia a sé stante e tutti i giochi sono molto diversi. Siamo passati da una nave fantasma persa nel Pacifico meridionale a una città abbandonata nel New England e ora alle montagne Zagros.

Portare l'orrore nella storia in The Dark Pictures Anthology: House of Ashes

Il nostro gioco è ambientato in Iraq, nel 2003. Mentre il conflitto volge al termine, un’unità militare d’élite accompagnata dall’ufficiale sul campo della CIA Rachel King riceve l’ordine di indagare su una sospetta struttura sotterranea di armi chimiche all’ombra dei Monti Zagros.

Arrivando alle coordinate, la squadra di ricerca cade in un’imboscata da una pattuglia locale. Durante la battaglia, un terremoto apre doline nel terreno, facendo cadere entrambi i lati nelle rovine di un tempio sumero sepolto. Nell’oscurità sotto il deserto arabo, qualcosa di malvagio si risveglia. Selvaggio e inarrestabile, un nido di creature antiche e ultraterrene ha una nuova preda da cacciare…

Portare l'orrore nella storia in The Dark Pictures Anthology: House of Ashes

Ogni gioco in The Dark Pictures Anthology ha delle basi in un fatto, una finzione o una leggenda del mondo reale e House of Ashes non è certamente diverso. Quindi, lasciate che vi dica di più su quell’antico tempio in cui sono appena caduti tutti i nostri eroi!

Il tempio si trova nel cuore di un’area un tempo chiamata Mesopotamia, una terra storica che comprende quello che oggi è l’attuale Iraq. Questa zona è stata la culla della civiltà, con testimonianze scritte risalenti a quasi seimila anni fa. Il tempio al centro del nostro gioco è stato costruito da una figura storica del mondo reale, l’autoproclamato dio re dell’impero accadico, Naram-Sin, che regnò intorno al 2250 a.C.

Portare l'orrore nella storia in The Dark Pictures Anthology: House of Ashes

Si dice che Naram-Sin abbia sconvolto gli dei e portato una maledizione sul suo popolo saccheggiando un tempio appartenente a Enlil, il dio della terra, del vento e delle tempeste. Gli dei portarono guerra, carestia e pestilenza nel suo regno. Nella nostra storia, Naram-Sin costruisce questo enorme tempio come offerta di pace agli dei per revocare la maledizione, ma le sue suppliche cadono nel vuoto. Akkad cade e il tempio di Naram-Sin è sepolto sotto le sabbie del deserto… solo per essere riscoprito millenni dopo!

Il tempio ricorda un passato lontano e violento e, come giocatore, dovrai navigare attraverso un labirinto di antichi tunnel e vaste sale opulente. Mentre cerchi una via di fuga, diventi presto molto consapevole che non sei l’unico laggiù. In agguato nell’ombra è qualcosa di molto reale e molto, molto pericoloso.

Portare l'orrore nella storia in The Dark Pictures Anthology: House of Ashes

Questo è tutto ciò che posso dirti per ora, ma spero che ti sia piaciuta questa breve introduzione a House of Ashes e alcuni degli elementi storici che compongono il gioco. Non vediamo l’ora che tu lo giochi!

Fonte di registrazione: news.xbox.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More