...
Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Gli sviluppatori di Cyberpunk 2077 non sentono che i giocatori si rendono conto di quanto sia stato difficile realizzare il gioco

22

Cyberpunk 2077 è stato uno dei videogiochi più attesi che uscisse davvero in un bel po’ di anni. Questo è stato un gioco che ha entusiasmato i fan sin dal lancio di The Witcher 3. Dopotutto, proveniva da uno studio di sviluppo CD Projekt Red che è noto per la realizzazione di alcuni incredibili giochi di ruolo approfonditi in cui i giocatori possono immergersi per innumerevoli ore. Mentre alcuni fan potrebbero aver perso il carrozzone di The Witcher, non avrebbero rinunciato a Cyberpunk 2077.

Questo era un altro titolo di gioco di ruolo sviluppato dallo studio, ma ciò che era diverso è il fatto che potevi tuffarti in questo gioco senza dover giocare a puntate precedenti che avrebbero potuto influenzare alcuni fan dal non salire su The Witcher 3 al momento del lancio. Allo stesso modo, questo era un gioco futuristico con una città vivace, fazioni, missioni secondarie, una pletora di stili di gioco in primo piano e, per finire, una trama che apparentemente si sarebbe adattata e cambiata man mano che i giocatori prendevano decisioni cruciali. Quindi, quando il gioco ha continuato a subire ritardi, l’attesa è cresciuta ancora di più con i fan che hanno finalmente avuto la possibilità di immergersi nel gioco il 10 dicembre 2020. Sfortunatamente, al momento del lancio, il gioco era un disastro. 

Il lancio è stato pieno di bug e problemi tecnici che lo hanno reso ingiocabile per le console modello base delle piattaforme di ultima generazione. Alcune meccaniche sembravano mancare completamente e la sfilza di espansioni e DLC gratuiti previsti per il gioco è stata respinta. Quindi, mentre alcuni fan si stavano godendo il gioco, potrebbe non essere rimasto molto ora per consentire ai giocatori di accedere nuovamente al titolo. Mentre Cyberpunk 2077 ha ricevuto un sacco di critiche, c’è uno sviluppatore che ha parlato del fatto che la maggior parte dei giocatori e dei giornalisti potrebbe non rendersi conto di quanto sia stato difficile realizzare un gioco.

Lo sviluppatore Paweł Sasko, che è il capo quest designer di Cyberpunk 2077, è andato al suo stream in cui ha commentato come si sente che la maggior parte non si rende conto di quanto sia stato difficile realizzare un gioco. È un progetto ambizioso che il team ha intrapreso con una nuova IP e un periodo in cui hanno dovuto stipare tutto ciò che potevano sull’IP per inventare un gioco. Detto questo, lo sviluppatore non sta cercando più credito, ma si riferisce invece al riconoscimento per l’ambizioso progetto. C’è ancora molto lavoro da fare e mentre gli sviluppatori stanno lavorando sui miglioramenti, altri fan stanno aspettando di vedere quali espansioni o DLC verranno aggiunti al gioco per convincerli a tornare a Night City in futuro.

Fonte: Reddit, Fumetti

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More