Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Netflix annuncia il cast del live-action Resident Evil Show

7

Credito: Netflix

Netflix ha rivelato diversi dettagli sui suoi adattamenti da videogame a show durante la sua vetrina Geeked Week prima dell’E3. Sebbene non abbia rivelato alcun filmato dello spettacolo live-action di Resident Evil in fase di sviluppo, ha rilasciato una rivelazione del cast e un nome di un personaggio chiave che ci dà un’idea di come sarà la storia: Lance Reddick interpreterà Albert Wesker.

Il resto del cast è stato rivelato in una foto insieme a Reddick. Sono Ella Balinska, Tamara Smart, Siena Agudong, Adeline Rudolph e Paola Nuñez. Non sappiamo ancora chi interpreterà chi – presumibilmente due delle attrici appariranno come le figlie di Wesker, Jade e Billie. Gli unici dettagli che conosciamo sullo spettacolo dicono che si svolge in una città chiamata "New Raccoon City", con due giovani donne di nome Jade e Billie Wesker e mostrerà almeno due linee temporali.

Durante lo spettacolo di Geeked Week, hanno continuato a tagliare sul loro "sponsor", l’Umbrella Corporation (e sì, i padroni di casa si sono assicurati che fosse così imbarazzante come sembra), con Reddick che parlava di qualcosa chiamato Joy. Per un momento ho pensato che avremmo avuto una specie di sequel di We Happy Few. Poi di nuovo, Wesker era originariamente uno scienziato della Umbrella prima di diventare una talpa con STARS, quindi questo non è affatto fuori dal personaggio.

Nel caso in cui sei confuso, questo non è lo stesso spettacolo dell’altro spettacolo Netflix Resident Evil attualmente in produzione. È uno spettacolo animato chiamato Infinite Darkness, ambientato nella continuità del gioco e interpretato da Leon Kennedy e Claire Redfield. Anche questo non è lo stesso dell’altra proprietà Resident Evil live-action che è attualmente in post-produzione. Questo è Resident Evil: Welcome to Raccoon City, che è un reboot della serie di film e anche una rivisitazione dei primi due giochi. Non preoccuparti, anche io li confondo tutti. È bello sapere che Resident Evil è ancora un’IP potente, anche dopo tutti questi anni.

Fonte: Varietà

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More