Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Grand Theft Auto Online verrà chiuso per le piattaforme Xbox 360 e PlayStation 3

23

Rockstar Games è un noto studio di sviluppo di videogiochi che ha lavorato su diverse IP iconiche nel corso degli anni. Tuttavia, il loro più grande franchise di rilascio è probabilmente Grand Theft Auto. Questo franchise continua a prosperare oggi con fan di tutto il mondo desiderosi di tuffarsi in ogni puntata che esce sul mercato. Attualmente, la loro ultima puntata sembra essere Grand Theft Auto V.

Questa è l’ultima puntata disponibile, ma è anche un gioco che esiste da diversi anni. È stato rilasciato per la prima volta su PlayStation 3 e Xbox 360 prima di passare alle piattaforme console di ultima generazione. Sappiamo che il gioco continuerà con un lancio per le piattaforme PlayStation 5 e Xbox Series X/S. Questo potrebbe essere un po’ frustrante per alcuni giocatori che volevano ottenere una nuova puntata, ma uno dei motivi per cui questo gioco continua a prosperare oggi per Rockstar Games è Grand Theft Auto Online.

GTA Online è la componente multiplayer di questo gioco in cui i giocatori possono unirsi per provocare il caos a Los Santos. Questo è sotto forma di girovagare liberamente, completare una serie di missioni solo online o partecipare a uno qualsiasi degli eventi o attività casuali sparsi per la mappa. Con la sua popolarità, Rockstar Games è stata in grado di trarre un grande profitto dai giocatori che continuavano a saltare online e spendere soldi per la valuta virtuale di gioco.

Sfortunatamente, questa è una modalità multiplayer che non durerà molto più a lungo per le piattaforme Xbox 360 e PlayStation 3. Ha senso poiché quelle sono console piuttosto vecchie a questo punto da supportare. Rockstar Games ha rilasciato la notizia sul proprio account Twitter ufficiale che le piattaforme PlayStation 3 e Xbox 360 vedranno la chiusura di GTA Online il 16 dicembre 2021. Se vuoi continuare a giocare a questa modalità, dovrai passare a una piattaforma più attuale, idealmente, l’ultima generazione di piattaforme ti manterrebbe supportato, ma quelle piattaforme sono difficili da trovare in questi giorni.

Fonte: Twitter 

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More