Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Svelati i dettagli della trama di Lost Judgment, un mistero più oscuro in arrivo

6

Lost Judgment è l’ultimo gioco della serie Yakuza, più specificamente un sequel dello spin-off di Judgment. Interpretato da un avvocato caduto in disgrazia diventato investigatore privato, Takayuki Yagami, il gioco originale riguardava la risoluzione di una serie di omicidi. Tariffa standard da romanzo giallo e fondamentalmente una forma meno criminale dei giochi Yakuza. Tuttavia, a quanto pare il sequel sta diventando un po’ più oscuro, secondo nuovi dettagli pubblicati da Famitsu.

Finora, sapevamo che il gioco sarebbe iniziato con un uomo che avrebbe confessato di essere a conoscenza di un cadavere al momento della sua condanna per reato minorile, quest’ultimo fungendo da alibi per l’omicidio dell’uomo. Ciò porterebbe Yagami a indagare sul cadavere e a svelare il movente dell’omicidio. Secondo i dettagli della nuova cache di informazioni, il crimine che confessa per il suo alibi è un’aggressione sessuale che è stata anche filmata. È un po’ più cattivo di qualsiasi cosa questa serie abbia cercato di mostrare finora, nella mia memoria.

Oltre all’aggressione sessuale, viene suggerito che il gioco affronterà anche l’argomento del bullismo. Il motivo principale del sospettato, se non aveva un alibi, è che il morto abbia in qualche modo causato il suicidio del figlio. Un dettaglio che è già stato rivelato è che Yagami dovrà andare sotto copertura in un liceo. Si spera che presto arriveranno ulteriori dettagli sul gioco, poiché è ancora previsto una data di uscita ravvicinata, il 21 settembre, e dobbiamo saperne di più.

Con la serie principale di giochi Yakuza, con protagonista Kazuma Kiryu, apparentemente conclusa, la serie sembra essere portata avanti da Yagami da un lato e Ichiban Kasuga di Like a Dragon dall’altro. L’IP di Judgment è il più fondato dei due, ma ha ancora un certo fascino alla Phoenix Wright. È impostato per il lancio su PS4 e PS5.

Fonte

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More