...
Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Resident Evil Village ha già un mod Thomas the Tank Engine

16

C’è un assioma da qualche parte negli annali della legge sui giochi che afferma che non importa quanto serio o spaventoso un gioco, può godere solo di un breve lasso di tempo prima che scempino mod arrivino e perforino l’atmosfera. Questa volta, il gioco è Resident Evil Village e la mod in questione inserisce il nostro vecchio amico, Thomas the Tank Engine. E questo deve essere un nuovo record perché la mod è uscita prima ancora che il gioco sia stato rilasciato.

La mod in questione, creata da Crazy Potato, può essere trovata su NexusMods e si chiama " Conte Theodora ". Sostituisce Lady Dimitrescu – alias Tall Vampire Lady – con il motore del treno in questione. Beh, una specie di. Sostituisce la sua faccia con Thomas perché nessun modder sano di mente sostituirà Tall Vampire Lady nella sua interezza Nota che, per usare questa mod, hai anche bisogno di due mod separate, inclusa una che sostituisce le figlie di Lady Dimitrescu con la signora stessa.

Questa non è l’unica mod creata per la demo di Village: ce ne sono già molte altre su NexusMods. Uno ti permette di interpretare Cassandra, una delle figlie di Lady Dimitrescu, invece del personaggio del giocatore Ethan Winters. Un altro sostituisce le armature con statue di Lady D. Ho la sensazione che la maggior parte delle mod per questo gioco saranno incentrate su Tall Vampire Lady.

Tuttavia, è lontano dalla mod più strana che abbia mai visto. Non è nemmeno la prima … o la seconda … o la terza volta che vedo un nemico nel gioco sostituito con Thomas the Tank Engine. Penso che la mod più inquietante che ho visto finora per Village sia quella creata da Marcos RC, che ha realizzato una mod per i suoi clienti Patreon che sostituisce i nemici nel gioco con Barney the Dinosaur.

Fonte: PC Gamer

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More