...
Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Il terzo gioco di Dark Pictures, House of Ashes, ottiene un nuovo teaser trailer

11

Supermassive ha appena rilasciato il secondo teaser trailer del terzo capitolo della sua antologia Dark Pictures, chiamato House of Ashes. Ora abbiamo dato un’occhiata, forse non buona, ma almeno suggestiva, all’ambientazione e ai personaggi del nuovo gioco. Sappiamo anche che la rivelazione ufficiale del gameplay avverrà il 27 maggio.

Dark Pictures è una serie di giochi horror di sopravvivenza con storie non correlate, tutte basate sul concetto che le scelte che fai nei giochi determinano chi vive e chi muore nelle battaglie con varie cose spaventose. House of Ashes segue altri due giochi: Man of Medan e Little Hope. Considerando che quei due giochi si sono svolti rispettivamente in un oceano oscuro e nebbioso e in una città oscura e nebbiosa, i trailer che abbiamo visto finora di House of Ashes mostrano un gioco leggermente diverso.

House of Ashes si svolge durante la guerra in Iraq nei primi anni 2000 e vede protagonista Rachel King, un’agente della CIA inserita in una squadra militare che viene gettata in un antico tempio da un terremoto. Mentre esplorano, diventa evidente, almeno dal trailer, che una specie di mostro è stato risvegliato all’interno del tempio. A giudicare dalla cosa che attacca un soldato nel nuovo teaser, è un mostro piuttosto grande. A parte questo, non sappiamo molto, ma scommetto che ci sarà un grande cast di personaggi intorno a Rachel che potrebbe o meno arrivare fino alla fine della storia.

Il gioco è stato originariamente annunciato nell’ottobre 2020, con il primo teaser trailer. Non sappiamo ancora quando uscirà il gioco, ma presumibilmente verrà annunciato durante la grande rivelazione del gameplay della prossima settimana. Entrambi i precedenti giochi di Dark Pictures sono stati rilasciati a fine estate o autunno, quindi presumibilmente House of Ashes seguirà lo stesso schema.

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More