...
Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Il supporto della piattaforma Last-Gen di Resident Evil Village è arrivato dopo la rivelazione iniziale del trailer

12

Resident Evil è un colosso di una IP di videogiochi. Questo franchise è iniziato negli anni ’90 per la console PlayStation originale. Decenni dopo, ci stiamo ancora immergendo in questo franchise pieno di zombi non morti e ghoul. Tuttavia, per mantenere le cose fresche, sono state apportate alcune modifiche alla serie, ad esempio l’aggiunta di un diverso tipo di nemico da affrontare, nuovi personaggi interessanti e persino alcune meccaniche di gioco. Per quelli di voi che non sono sulle piattaforme console di ultima generazione, allora siete fortunati perché potrete ancora provare Resident Evil Village tramite PlayStation 4 e Xbox One.

Come accennato, il team di sviluppo di Capcom dietro i vari giochi di Resident Evil ha apportato alcune modifiche per mantenere le cose un po’ fresche. Per Resident Evil 7, stava introducendo una modalità prospettiva in prima persona piuttosto che mantenere le cose in terza persona. Questo sta arrivando anche a Resident Evil Village, ma quando questo gioco ha colpito per la prima volta il ciclo di sviluppo, il team dietro di esso stava sviluppando questo gioco con la potenza delle piattaforme console di nuova generazione. Questa affermazione è stata vera fino a quando non è stato rivelato il trailer iniziale di Resident Evil Village.

In questo momento, c’è una vera lotta per trovare una PlayStation 5, Xbox Series X o persino Xbox Series S, a meno che tu non sia fortunato con un rifornimento o paghi più soldi a un rivenditore. In sostanza, tutta l’elettronica scarseggia in questo momento con la pandemia, ma per i fan di Resident Evil che non sono sulle console di ultima generazione, c’è ancora la possibilità di giocare a Resident Evil Village tramite PlayStation 4 e Xbox One. Secondo un rapporto realizzato da IGN, la pubblicazione è riuscita a parlare con un produttore del gioco in cui ha appreso che Capcom voleva rendere il gioco accessibile a più giocatori.

Dopo che gli sviluppatori hanno lavorato per rendere il gioco giocabile con molti dettagli e framerate stabile, sono stati in grado di confermare che Resident Evil Village uscirà anche su Xbox One e PlayStation 4. Grazie agli sviluppatori che sono stati in grado di rendere possibili le build più i fan avranno la possibilità di divertirsi con questo gioco. Se la build del gioco non avesse soddisfatto gli standard di Capcom, le versioni della piattaforma di ultima generazione sarebbero state scartate. Per ora, sembra che possiamo prepararci a giocare a Resident Evil Village per le piattaforme PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Google Stadia il 7 maggio 2021.

Fonte: IGN

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More