...
Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Il nuovo CEO di Amazon è ancora impegnato nel settore dei videogiochi [AGGIORNAMENTO]

18

AGGIORNARE

Poco più di un mese dopo, Amazon ha annunciato di aver fondato un nuovo studio a Montreal, in Canada. Ovviamente non sono state ancora rilasciate molte informazioni sullo studio e sul suo prossimo gioco, a parte menzionare alcuni membri fondatori come Romain Rimokh, che è stato il direttore narrativo di Rainbow Six: Siege di Tom Clancy. Sembra che la società non si stia tirando indietro nel fornire nuovi ed entusiasmanti titoli di videogiochi mentre tentano di creare IP AAA originali. 

Storia originale…

Fare videogiochi è una sfida enorme. C’è un sacco di lavoro che va in loro e se stai cercando di diventare un giocatore chiave con l’obiettivo di offrire un’esperienza di videogiochi AAA, allora c’è un aumento significativo delle risorse necessarie. Di conseguenza, alcuni studios tendono a non rimanere in attività dopo qualche mancanza.

Ad esempio, solo all’inizio di questa settimana abbiamo appreso che Google ha chiuso i suoi studi di sviluppo di giochi interni per la sua piattaforma Google Stadia. Invece di sviluppare giochi proprietari, si concentreranno invece sullo streaming dei giochi di altri sviluppatori. Con Amazon che ha già avuto un inizio difficile nello sviluppo di grandi videogiochi per PC, potrebbe esserci stata qualche preoccupazione con i fan su dove l’azienda vede lo sviluppo del gioco nel prossimo futuro.

Questo è diventato anche un argomento caldo quando è stato svelato che l’attuale CEO e fondatore di Amazon, Jeff Bezos, ha annunciato che si sarebbe dimesso. A prendere il suo posto sarà Andy Jassy che ha recentemente commentato lo sviluppo del gioco quando ha inviato un’e-mail allo staff. Secondo Bloomberg, il prossimo CEO è interessato a vedere lo sviluppo di giochi diventare un successo anche se ciò significa che non hanno subito un grande successo sul mercato.

Se ricordi, il primo grande videogioco per PC di Amazon è stato Crucible, uscito il 20 maggio 2020 ma non è durato molto prima di essere riportato alla closed beta entro giugno di quell’anno. Da lì, è stato svelato in ottobre che lo sviluppo del gioco è stato interrotto, lasciando il titolo un grande fallimento. Ora il focus di Amazon Game Studios è il prossimo titolo MMORPG New World. L’uscita è ancora prevista per quest’anno, ma stiamo ancora aspettando una data di lancio ufficiale.

Mentre il prossimo CEO è apparentemente tutto per lo sviluppo di giochi e per avere una presenza nel settore, dovrebbe davvero dire dove si trova Amazon nello sviluppo del gioco dopo che New World finalmente arriva sul mercato. Tuttavia, essendo Amazon, hanno sicuramente i fondi per sostenere i progetti anche se non diventano un grande successo. 

Fonte: Bloomberg

Aggiornamento fonte: Amazon

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More