Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Diablo IV presenterà volti personalizzabili per i personaggi

11

Blizzard ha rilasciato oggi il suo aggiornamento trimestrale sui progressi di Diablo IV, mostrando gli aggiornamenti sul gioco che sono stati fatti negli ultimi mesi. Tra le altre modifiche, il gioco ora presenta un sistema di personalizzazione del personaggio che consente agli utenti di modificare l’aspetto e il colore dell’armatura del proprio personaggio.

John Mueller, l’art director del gioco, scrive delle modifiche: “Abbiamo creato un solido sistema di personalizzazione del personaggio che è completamente nuovo per Diablo ed è stata una quantità scoraggiante di lavoro tecnico sui personaggi. Queste soluzioni dovevano funzionare non solo per un singolo personaggio, ma per centinaia di set di armature, diversi tipi di corpo, dozzine di personaggi unici e un’arte completamente unica per cinque classi distinte (per iniziare). Questa è stata una sfida completamente nuova da affrontare per il nostro team." Ciò significa che non solo i giocatori saranno in grado di personalizzare l’aspetto del proprio personaggio per la prima volta nella storia della serie, 

Arnold Kotelnikoff, l’artista principale del personaggio di Diablo IV, ha ampliato ciò che sarà possibile nel sistema di personalizzazione: "Sarai in grado di cambiare il volto del tuo personaggio, l’acconciatura, i peli del viso (barba e sopracciglia) e aggiungere gioielli (naso piercing o orecchini), trucco e segni del corpo come tatuaggi o pittura per il corpo. Sarai anche in grado di modificare i valori di colore della pelle, degli occhi, dei capelli/peli del viso e dei segni del corpo del tuo personaggio. Alcuni elementi saranno specifici della classe, per supportare gli sfondi unici delle classi, ma molti saranno condivisi tra le classi consentendo più possibilità di combinare e abbinare.

Altri dettagli includono un aggiornamento sullo stile visivo del gioco. Kotelnikoff afferma: "Diablo IV ha lo scopo di avere un aspetto che sia radicato nella realtà" e Mueller aggiunge che i filmati del gioco possono essere resi nel motore di gioco grazie ai progressi tecnologici realizzati dall’azienda.

Fonte: Notizie Blizzard

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More