Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

Avatar: Frontiers of Pandora svelato ufficialmente da Ubisoft

17

Ubisoft ha chiuso il suo evento Forward E3 2021 con un primo sguardo ufficiale al nuovo gioco Avatar: Frontiers of Pandora. Sì, come in quell’Avatar, il film di James Cameron uscito nel lontano 2009. Supponendo che la data di uscita del trailer sia una stima accurata del programma di rilascio del gioco (anche se, considerando che questo è un "primo sguardo", sono dubbioso), il gioco verrà lanciato su PS5, Xbox Series X/S, PC, Stadia e Luna nel 2022.

Il trailer cinematografico mostra i nativi Na’vi che combattono contro gli invasori umani, proprio come nel film. Sembra sbalorditivo ed è apparentemente un filmato reale del gioco catturato nel motore Snowdrop aggiornato. Questo è un gioco che è stato originariamente annunciato come in fase di sviluppo nei tempi antichi del 2017. Ubisoft è stato anche l’editore del primo adattamento del gioco del film, pubblicato lo stesso anno del film.

La descrizione della storia sul negozio Ubisoft recita: "In questa nuova storia indipendente, gioca nei panni di un Na’vi e intraprendi un viaggio attraverso la frontiera occidentale, una parte mai vista prima di Pandora. Esplora un mondo vivo e reattivo abitato da creature uniche e nuovi personaggi, e respingi le formidabili forze RDA che lo minacciano".

Tra questo gioco e la terra di Avatar a Disney World, mi sento come se stessi sbirciando in un universo alternativo in cui i film di Avatar avevano molto più potere di adesione culturale rispetto all’unico attualmente esistente. Voglio dire, questo gioco sarebbe stato superato anche se fosse stato rilasciato non appena è stato annunciato, giusto? Chissà, forse sono l’unico che si è perso il promemoria che questo è ancora una sorta di franchise di icone culturali. Ad ogni modo, il gioco è attualmente disponibile per la lista dei desideri sul sito di Ubisoft.

Fonte: Ubisoft Store

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More