Tutto sui tuoi giochi, film e TV preferiti.

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

653

La PlayStation Vita avrebbe potuto essere un fantastico palmare, ma al momento del suo lancio, Sony ha avuto una battaglia in salita quando si trattava di combattere contro il Nintendo 3DS e i dispositivi mobili come gli smartphone. Nonostante ciò, ci sono ancora molti fantastici titoli di videogiochi sul sistema.

Questi giochi sono fantastici e vale la pena acquistarli per PlayStation Vita se decidi di prenderne uno e alcuni titoli di videogiochi a buon mercato. Mentre c’era un po’ di paura da parte di Sony che ha abbattuto il mercato digitale di PlayStation per alcune piattaforme più vecchie, sembra che PS Vita non sarà una di queste. Di conseguenza, puoi ottenere questi giochi ancora oggi. Ci atteniamo anche alle esclusive, quindi questi sono i giochi che sono attualmente disponibili solo su PS Vita e che vale la pena giocare nel 2021.


10 piccoli devianti

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Little Deviants è una raccolta di minigiochi avvolti attorno a una trama. Nel gioco, i giocatori stanno tentando di ricostruire un’astronave che è stata distrutta, ma per farlo dovranno competere in varie sfide. È un gioco spensierato adatto a un pubblico giovane con i controlli che si occupano principalmente di tutte le capacità di input alternative piuttosto che dei pulsanti fisici. I giocatori potranno spostare il palmare per i controlli di movimento, toccare il display o persino utilizzare il touchpad multitouch posteriore sulla lettura di ciascun dispositivo PlayStation Vita.

9 Unità 13

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Quello che segna l’ultimo videogioco sviluppato da Zipper Interactive prima della chiusura dello studio, Unit 13 è un ottimo titolo per PlayStation Vita. Zipper Interactive è meglio conosciuto per il suo franchise Socom e, di conseguenza, questo titolo condivide una serie di somiglianze. Ad esempio, questo gioco è uno sparatutto tattico in terza persona in cui i giocatori devono affrontare reti terroristiche globali.

Unit 13 è supportata anche con il multiplayer online in cui i giocatori possono lavorare insieme o contro in varie modalità di gioco. Vale anche la pena notare che le missioni di gioco presentano una modalità nota come Dinamica che può alterare gli obiettivi e le posizioni di vari oggetti o nemici, conferendo al gioco un sacco di rigiocabilità. Sfortunatamente, con Zipper Interactive ora defunto e PlayStation Vita allo stremo, non è probabile un sequel sulla piattaforma.

8 guerre per la libertà

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Freedom Wars è un titolo di gioco di ruolo d’azione che è stato rilasciato nel 2014 ed è stato anche un enorme successo di videogiochi in Giappone. Il gioco è basato sul Giappone, dove la sovrappopolazione ha aumentato l’incentivo a mettere i cittadini in prigione. Tuttavia, le condanne al carcere sono estreme con criminali con reati casuali che passano oltre un milione di anni dietro le sbarre. Detto questo, il mondo è costantemente attaccato da questi mostri giganti in cui i criminali hanno il compito di abbatterli. Più abbatterai si tradurrà in anni che verranno cancellati dalla tua condanna, dandoti così una possibilità di combattere per riconquistare la tua libertà. Al momento è disponibile solo su PlayStation Vita.

7 Sacrificio dell’anima

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Mentre la PlayStation Vita è essenzialmente passata come una console per gemme nascoste, c’è una serie di fantastici titoli di videogiochi dal suo catalogo con cui i giocatori potrebbero non avere familiarità. Prendi, ad esempio, Soul Sacrifice, un titolo di gioco di ruolo d’azione in terza persona che mette i giocatori contro i mostri. In questo gioco, i giocatori si trovano a essere uno spettatore innocente che è destinato a essere un sacrificio umano per uno stregone oscuro. Fortunatamente per te, un libro magico ti trasporta in una dimensione diversa, una che mette il nostro Joe ordinario nei panni degli eroi caduti del passato che hanno combattuto i mostri.

È attraverso questo viaggio che il nostro protagonista può imparare tutto il necessario per combattere contro il malvagio stregone. Questo titolo di combattimento ha un aspetto interessante che potrebbe renderlo un po’ unico ed è l’abilità di sacrificio. C’è una grande attenzione ai sacrifici in questo gioco in cui i giocatori possono guadagnare o fare aggiornamenti a seconda delle loro azioni sul sacrificio o sulla pietà per gli alleati insieme ai nemici.

Detto questo, se i giocatori sono dalla parte dei perdenti, possono sacrificare una parte del loro corpo per sferrare un attacco devastante. Tuttavia, ciò avrà un effetto sul tuo gameplay. Ad esempio, se i giocatori sacrificano i loro occhi, la loro visuale nel gioco si restringe.

6 Mercenario di Killzone

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Killzone potrebbe non avere troppe nuove puntate sul mercato ultimamente, ma c’è un titolo che vale la pena giocare su PlayStation Vita. Il gioco si chiama Killzone: Mercenary in cui i giocatori attraverseranno luoghi diversi e affronteranno importanti eventi chiave del franchise di Killzone. Proprio come suggerisce il nome, i giocatori vestiranno i panni di un mercenario di nome Arran Danner che è stato assunto dall’ISA. Poiché il gioco attraversa diversi momenti di Killzone, Killzone: Liberation e Killzone 2 pur essendo ambientato principalmente tra Killzone 2 e Killzone 3, i giocatori che si sono divertiti con i titoli originali troveranno questo gioco imperdibile. Mentre Killzone: Mercenary presenta una campagna completa da godere, i giocatori riceveranno una serie di diverse modalità di gioco multiplayer per divertirsi che vanno dai deathmatch alla zona di guerra del franchise.

5 Cancellazione 2048

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Il franchise di Wipeout nel suo insieme è stato iconico e un grande venditore per il marchio PlayStation. Iniziando nel 1995 per PlayStation, PC e Sega Saturn originali, questa serie continua a vedere nuova vita nel corso degli anni. Una di quelle puntate successive è uscita nel 2012 conosciuta come Wipeout 2048. Ambientato nell’anno 2048, il gioco rimane per lo più lo stesso con i giocatori che prendono il controllo di navi antigravità a velocità intense, simili al franchise di F-Zero.

Come accennato, il gioco si svolge nel 2048 e, di conseguenza, il titolo è il primo all’interno della timeline di Wipeout. Ciò significa che i circuiti di gara dedicati che vengono normalmente utilizzati per questi veicoli non sono stati istituiti con il risultato che le gare vengono organizzate attraverso le grandi città. Nel complesso, il gioco è stato ben accolto ed è l’ultimo titolo di videogiochi a cui ha lavorato sotto Sony Studio Liverpool, che ha messo le mani sul franchise di Wipeout dal 2002 con l’uscita di Wipeout Fusion. Attualmente, questo è l’ultimo nuovo gioco della serie, anche se i giocatori possono trovare una Wipeout Omega Collection che è un remaster sia di Wipeout HD che di Wipeout 2048 per PlayStation 4.

4 Abisso d’oro inesplorato

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Il franchise di Uncharted è ben noto e popolare per le piattaforme Sony. Mentre la maggior parte avrebbe familiarità con i quattro titoli originali insieme a Uncharted: The Lost Legacy in esclusiva per PlayStation 4, è probabile che la maggior parte dei giocatori trascuri Uncharted: Golden Abyss insieme alla piattaforma su cui è uscito, PlayStation Vita.

Anche se questo ovviamente non segue le quattro puntate principali del gioco, soprattutto perché è stato rilasciato prima di Uncharted 4, Golden Abyss funge invece da prequel della prima puntata del videogioco. I giocatori assumeranno il ruolo di Nathan Drake ma in una grande avventura alla ricerca della città perduta di Quivira.

Nonostante non sia stato sviluppato direttamente sotto Naughty Dog, Uncharted: Golden Abyss è stato rilasciato con recensioni favorevoli. Questo è un titolo a cui non vorrai rinunciare se possiedi PlayStation Vita e fortunatamente poiché è ambientato prima degli eventi del primo videogioco di Uncharted, puoi goderti liberamente questo titolo senza i prerequisiti di giocare ai videogiochi precedenti.

3 strappalacrime

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Tearaway potrebbe essere meglio conosciuto per il remake espanso per PlayStation 4 noto come Tearaway Unfolded. Tuttavia, il titolo originale ha avuto inizio nel 2013 per PlayStation Vita. Il team di sviluppo noto come Media Molecule è noto per la fornitura di titoli di videogiochi colorati e adatti ai bambini come il loro lavoro più noto, LittleBigPlanet.

All’interno di Tearaway, i giocatori vengono introdotti in un mondo di carta improvvisato in cui i giocatori assumono il ruolo di un personaggio maschile o femminile che deve consegnare messaggi in tutto il mondo. Mentre la versione per PlayStation 4 si espande su questo gioco rendendolo più il titolo ideale da raccogliere tra i due, Tearaway su PlayStation Vita compensa questo offrendo più meccaniche di gioco uniche per il sistema portatile. Ad esempio, i giocatori possono utilizzare il pannello posteriore per interagire con il mondo di gioco e utilizzare il display touchscreen per varie meccaniche di gioco come il taglio della carta.

2 LittleBigPlanet Vita

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Il franchise di LittleBigPlanet è ben noto per il marchio PlayStation da quando è stato rilasciato per la prima volta su PlayStation 3. I giocatori controllano personaggi da cartone animato nel tentativo di risolvere vari enigmi in un’avventura platform spensierata. Questo franchise ha un numero di puntate disponibili ed è un ottimo titolo adatto alle famiglie. Sebbene non tutti i titoli dei videogiochi siano disponibili su PlayStation Vita, c’è una puntata che funziona in modo molto simile alle versioni precedenti.

Gli sviluppatori hanno anche lavorato su vari aspetti incentrati sull’hardware di PlayStation Vita, come l’utilizzo del touchscreen per interagire direttamente con l’ambiente di gioco. Uno degli altri aspetti che farà divertire i giocatori con il gioco sono gli strumenti di creazione di contenuti disponibili in cui i giocatori possono creare mappe personalizzate e condividerle con gli altri online.

1 Oreshika: stirpi contaminate

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

A fungere da sequel di Ore no Shikabane o Koete Yuke arriva Oreshika: Tainted Bloodlines. Questo videogioco è stato mostrato per la prima volta nel 2011 ma non ha trovato la sua uscita fino al 2015 per i mercati occidentali. Gran parte del gioco è un omaggio al titolo PlayStation del 1999, ma gli sviluppatori hanno deciso di passare a un elemento 3D con il gioco, ma se sei cauto nel riprendere il gioco semplicemente perché è un sequel, allora possiamo mettere a tacere queste preoccupazioni. I giocatori scopriranno che il gioco è ambientato oltre cento anni dopo gli eventi di Ore no Shikabane o Koete Yuke e non ha collegamenti diretti in termini di narrativa del gioco. I giocatori scopriranno invece che il loro protagonista è impegnato in una grande missione per sconfiggere un demone.


Bonus

Persona 4 d’oro

10 migliori esclusive per PlayStation Vita da giocare nel 2021

Persona 4 Golden è un titolo di videogiochi imperdibile su PlayStation Vita. Essenzialmente questo è Persona 4 che è stato rilasciato su PlayStation 2, tuttavia, PlayStation Vita è una versione migliorata. Con questa edizione del gioco, i giocatori riceveranno una serie di nuove funzionalità oltre a un aggiornamento visivo. Al di fuori della campagna narrativa standard, Persona 4 Golden aggiunge due nuovi collegamenti social che possono aggiungere nuovi contenuti alla storia. Allo stesso modo, i giocatori scopriranno che l’edizione dorata del gioco includerà nuovi livelli di difficoltà, tracce musicali, dialoghi con voci fuori campo aggiuntive, filmati animati, nuove aree, costumi e altro ancora. Il motivo per cui questo è un gioco bonus e non nell’elenco principale è perché nel 2020 Persona 4 Golden è stato rilasciato sulla piattaforma PC, ma prima dell’uscita PC del 2020,

Fonte di registrazione: gameranx.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More